agosto 19, 2017

Come creare una sessione CMIS con Apache Chemistry OpenCMIS

CMIS è l’open standard definito da OASIS per l’interoperabilità tra sistemi ECM. Piattaforme di gestione documentale come Sharepoint, Alfresco, Nuxeo, OpenText, Documentum, IBM FileNet, possono scambiare dati e informazioni secondo lo standard CMIS.

Apache Chemistry, il progetto di Apache Software Foundation, fornisce un’implmentazione open source delle specifiche CMIS e mette a disposizione delle API in Java, Python, PHP, .NET e Objective-C per l’accesso a repository CMIS. In questo articolo mostro un esempio di come utilizzare le librerie java OpenCMIS di Apache Chemistry, per creare una sessione e connettersi a un repository Alfresco, l’ECM open che supporta ampiamente le specifiche CMIS. Di seguito un diagramma delle classi relativo al client openCMIS.

giuseppe-urso-create-cimis-session-02

CHECK OUT THE SOURCE CODE

Creo lo skeleton del progetto con Maven e lo importo in Eclipse.

Aggiungo le dipendenze per openCMIS client.

Creo una classe di esempio in cui inizializzare una sessione CMIS. La SessionFactory di OpenCMIS, è responsabile della creazione della sessione. L’interfaccia dà accesso a tutte le info del repository Alfresco a mezzo del binding di tipo Restful AtomPub definito dai parametri BINDING_TYPE e ATOMPUB_URL. Nel caso in cui l’endpoint url CMIS mappa più repository è necessario impostare anche il parametro REPOSITORY_ID con l’id del repository su cui creare la sessione CMIS. In questo caso l’endpoint di Alfresco, fornisce un singolo repository, per cui è sufficiente richiamare il metodo createSession di openCMIS direttamente sull’unico elemento  della lista di Repository. Una volta creata la sessione, stampo alcune informazioni.

 

giuseppe-urso-create-cmis-session-01

Related posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.