maggio 22, 2017

Replica dei contenuti tra due repository Alfresco

Il Replication Service di Alfresco implementa il servizio di replica tra repository. Questa funzionalità viene utilizzata per creare job di replica di contenuti da un repository a un altro e può risultare molto utile in contesti di deployment distribuiti geograficamente.

Ecco alcuni vantaggi:

  • accesso veloce ai contenuti con utilizzo di server locali;
  • implementazione di soluzioni in alta affidabilità con rimozione di SPoF;
  • riduzione di latenza e limitazioni sulla larghezza di banda.
In questo articolo mostro come configurare due istanze  Alfresco 5.0.d in modalità Replica (master/slave). Altri approfondimenti si possono trovare qui.

giuseppeurso-alfresco-replication-job-00

Configurazioni Alfresco Source

  • Abilitare il servizio di replica

  • Definire il nuovo servizio di replica creando una folder in “Gruppo predefinito”
giuseppeurso-alfresco-replication-job-01b

  • Modificare le proprietà della folder creata e inserire i dettagli dell’host remoto

giuseppeurso-alfresco-replication-job-02

  • Creare un job di replica cliccando su  Strumenti di Amministrazione > Repository > Job di replica  (è possibile anche impostare uno scheduler per l’esecuzione automatica del job)

giuseppeurso-alfresco-replication-job-04

Configurazioni Alfresco Replica

  • Abilitare il servizio di replica e la ricezione di contenuti sull’istanza Alfresco di destinazione

Dopo aver completato le configurazioni su entrambi i server, accedere all’istanza Alfresco Source e avviare manualmente il job. Di default i contenuti replicati sono accessibili solo in modalità lettura, per l’accesso anche in scrittura fare riferimento alla documentazione ufficiale riportata qui: http://docs.alfresco.com/5.0/tasks/adminconsole-replication-lockedcontent.html

giuseppeurso-alfresco-replication-job-05

Related posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.